+39 035 346525 / +39 035 4534134 info@cometapress.it

K42 ITALIA SULLA MAJELLA: UNA MARATONA PER SCOPRIRE STORIA E NATURA

La tappa italiana del circuito internazionale K42 Series nato in Patagonia si terrà per la seconda volta nel Parco Nazionale della Majella, un’opportunità, con l’occasione della gara, per conoscere un pezzo importante della storia italiana e uno dei primi parchi nazionali del nostro Paese. Un’iniziativa sostenuta da Impronta Appennino e da AISIM, l’associazione che promuove i rapporti tra Argentina e Italia per un Sistema Integrato della Montagna. L’unica tappa italiana del circuito internazionale K42 Series, in programma il prossimo 11 settembre a Sant’Eufemia a Maiella (Pe), è una prova che, nonostante l’aspetto agonistico di spessore, va oltre gli aspetti meramente atletici: il percorso, infatti, si caratterizza soprattutto per la bellezza dei luoghi che ospitano il tracciato, in linea con i requisiti del circuito internazionale. La formula K42 Series, nata in Patagonia, prevede una serie di maratone (e mezze maratone, K21 Series) off-road, ovvero gare di trail running, su sentieri immersi in contesti paesaggistici tra i più diversi, dove a dominare è comunque sempre la natura. Dal via della gara, cultura e natura. Partenza dal comune di Sant’Eufemia a Maiella, piccolo borgo appenninico che, a margine della corsa, offre interessanti spunti culturali: a titolo di esempio la chiesa di San Bartolomeo, in stile neoromanico con facciata in pietra, ospita un raro tabernacolo del Seicento in legno. Agli aspetti culturali vanno aggiunti quelli naturalistici: il Giardino botanico “Daniela Brescia” rappresenta, con i suoi 45.000 mq di superficie, una delle maggiori strutture di conservazione del patrimonio vegetale in situ avviate in Italia. Interessante anche il Museo etnografico “Marcello De Giovanni”, che racconta l’evoluzione del rapporto antico tra uomo e natura in un...

TRAIL K42 ITALIA SULLA MAJELLA: SCENDONO IN CAMPO GLI AZZURRI

Si arricchiscono ulteriormente i (già molti) motivi d’interesse della tappa italiana del circuito K42 Series, in programma l’11 settembre prossimo a Sant’Eufemia a Maiella, in provincia di Pescara. Oltre al fascino della disciplina (il trail running) e la location del tutto particolare (il cuore selvaggio dell’Appennino abruzzese), c’è ora anche una starting list sempre più qualificata che va a nobilitare l’unica prova italiana del circuito internazionale K42 Series con la consueta finale in Patagonia a novembre. Al via gli azzurri Manzi, Bani, Puppi e Giudici. In vista della K42 Italia in programma il secondo weekend di settembre nel Parco Nazionale della Majella, si allunga la lista dei top runner: accanto ai “grandi” della disciplina, come l’argentino Diego Simon e la spagnola Sofía García Bardoll, che hanno già assicurato la loro presenza, si stanno aggiungendo i nostri portacolori migliori, che daranno filo da torcere ai campioni stranieri in questo grande evento off road. Alcuni dei nostri podisti elite sono reduci dalle brillanti prestazioni dei Campionati Mondiali di Corsa in Montagna Lunghe Distanze di Podbrdo 2016 (Slovenia), e tra questi vanno segnalati Emanuele Manzi e Barbara Bani, campioni del mondo a squadre con la nazionale italiana. Emanuele “Lele” Manzi, in forza al Gruppo Sportivo Forestale, è una colonna della Nazionale italiana: il recente titolo mondiale di Podbrdo è la celebrazione di una bacheca che annovera già sette affermazioni iridate di corsa in montagna a squadre e l’argento dei Campionati Mondiali di corsa in montagna di Arta Terme 2001. Allenato da Renato Gotti, Manzi ha anche centrato per ben 17 volte il titolo di campionato italiano individuale o a staffetta di corsa...

IL TRAIL K42 ITALIA SVELA I FAVORITI: DIEGO SIMON E SOFÍA GARCÍA BARDOLL

In attesa dell’iscrizione dei top runner italiani, i favori del pronostico della seconda edizione della gara disegnata all’interno del Parco Nazionale della Majella, sono tutti per l’argentino Diego Simon, atleta di punta del Team Salomon, e della spagnola Sofía García Bardoll, vincitrice della The Great Wall Marathon in Cina. Il trail K42 Italia è in programma domenica 11 settembre ed è l’unica prova nel nostro Paese del circuito internazionale K42 Adventure Marathon con la finale a novembre in Patagonia. Dal punto di vista ambientale, si sa già che sarà spettacolare. Sotto l’aspetto dell’agonismo, tutto lascia presagire una prova di altissimo livello competitivo, adrenalinica e combattuta. L’unica tappa italiana del circuito K42 Series, in programma l’11 settembre prossimo a Sant’Eufemia a Maiella, in provincia di Pescara, si annuncia carica di certezze positive. Tra i motivi di grande interesse c’è la formula: la K42 Series è un circuito di gare di trailrunning sulla distanza della maratona (compresa la sua declinazione K21 sulla “Mezza”) articolato in una dozzina di tappe nei posti più suggestivi del pianeta. Dalla pampa Argentina al deserto del Marocco, dai colori del Messico alle coste delle Canarie, dalle alture del Perù ai Moai della remota Isola di Pasqua, gli appassionati di off road si trovano a gareggiare in contesti paesaggistici disparati, accomunati solo da una natura incontaminata. Non fa eccezione la tappa italiana del circuito, la Italia K42 Adventure Marathon Series, che si incunea nel cuore vero dell’Appennino abruzzese. Un tracciato di grande suggestione che richiama i grandi nomi del trail. “Pesante”, infatti, il field dei partenti: insieme ai molti appassionati di off road (alla scorsa edizione si...

LA REGIÓN DE ABRUZZO SERÁ NUEVAMENTE LA ÚNICA ETAPA DE LA SERIE DEL CIRCUITO INTERNACIONAL K42: UN SENDERO DESDE LA MAJELLA A LA PATAGONIA

Será el Parque Nacional de Majella, en Abruzo, el magnífico ámbito para albergar nuevamente y de manera exclusiva la única prueba en Italia del circuito internacional de la serie K42, que a nivel internacional convoca a más de 2.000 participantes. Este año la segunda edición de K42 Italia se llevará a cabo el día domingo 11 de septiembre de 2016, en los senderos y circuitos naturales de este Parque Nacional. ¡Y viene con premio!, pues los ganadores de la clasificación tanto masculina como femenina recibirán como premio la estadía para la participación en la serie K42 que se realiza en la Patagonia, en Argentina, imponente marco para la última carrera del año en la espectacular Patagonia, a finales de noviembre de 2016. La nueva edición en Italia también alojará este año a las pruebas K21, de la distancia de la media maratón, y “Kids”, porque incluso los más pequeños puedan acercarse al mundo de los circuitos “off-road”. Los amantes de las competiciones en senderos naturales de montaña marcarán un “círculo rojo” en su calendario para el fin de semana del 9 al 11 de septiembre de 2016, cuando el municipio de Santa Eufemia, en la Provincia de Pescara, Abruzo, reciba como sede a la segunda edición de la única prueba en Italia para el circuito mundial de la Serie K42. K42 Adventure Marathon Series, Breve Historia La K42 es el circuito internacional de carreras de montaña “K42 Adventure Marathon Series”, surgido en la Patagonia en el año 2009 y que desde entonces ya se ha extendido por tres continentes, a varios países, entre ellos Italia, que también tiene el...