+39 035 346525 / +39 035 4534134 info@cometapress.it

TRAIL RUNNING: HERAS FIRMA IL POKER ALLA K42 PATAGONIA 2016

importante dell’emisfero sud, sconfiggendo la concorrenza dell’argentino Cristian Mohamed di San Rafael. Tra le donne successo dell’argentina Veronica Ramirez. Al via della competizione che da 14 anni si tiene nella Patagonia settentrionale, oltre 2.400 runner in rappresentanza di 11 nazioni: la prova è stata valida come finale del circuito mondiale K42 Series. Erano oltre 2.400 alla XIV edizione della Salomon K42 Adventure Marathon di Villa La Angostura, nella provincia argentina di Neuquèn, andata in scena nel weekend. La prova, valida come finale del circuito mondiale K42 Series, si è svolta lungo la classica distanza della maratona, ma con dislivello di 1.600 metri. A vincere la competizione ancora una volta è stato Miguel Angel Heras nato e cresciuto nella provincia spagnola di Salamanca, che dopo le vittorie nel 2012, 2013 e dello scorso anno conquista un poker di successo difficilmente ripetibile. Lo spagnolo ha dominato la gara fermando il tempo in 3:26’33” e anticipando il runner locale Cristian Mohamed di poco meno di 8 minuti, al terzo posto un altro spagnolo di Gran Canaria, Cristofer Clemente Mora con il crono di 3:36’52”. Ai piedi del podio Diego Simon che a settembre ha vinto la prova italiana K42 sulla Majella. Con l’assenza dell’italiana Elisa Desco, vincitrice delle ultime due edizioni, il podio femminile è stato tutto argentino con Veronica Ramirez dominatrice tra 400 donne al via che ha chiuso con il tempo di 4:24’42” che le vale il 14esimo posto assoluto. Alle sue spalle Yennifer Castro di San Martin e terza Roxana Flores. Si chiude così il circuito K42 Series 2016 che ha fatto tappa in undici nazioni: i vincitori di...