+39 035 346525 / +39 035 4534134 info@cometapress.it

BOA VISTA ULTRA TRAIL 2017: UNA CORSA ALL’EQUATORE TRA OCEANO E DESERTO

Si pianifica la diciassettesima edizione della Boa Vista Ultra Trail, la gara di trail running che si terrà tra il 2 dicembre 2017 sull’omonima isola dell’arcipelago capoverdiano. Tre i percorsi no-stop che attendono gli atleti che vogliono mettersi alla prova in un’impresa davvero memorabile immersi in un ambiente tanto duro da affrontare quanto suggestivo: una Ultra Marathon di 150 km, 70 km per la Salt Marathon e i tradizionali 42 km per la Eco Marathon.  Ottime notizie per gli appassionati di trail running: il 2 dicembre 2017 si rinnova l’appuntamento con la Boa Vista Ultra Trail, una competizione capace di affascinare non solo per la bellezza dei percorsi e dell’ambientazione, ma anche per l’atmosfera colma di entusiasmo e vivacità che si respira in quest’isola brulicante di storia, curiosità e leggende. Boa Vista è un vero e proprio paradiso che dista poco meno di 500 chilometri dalle coste del Senegal, il punto dell’arcipelago di Capo Verde più vicino al continente africano. L’isola conta qualcosa come 12.000 abitanti ed è proprio la bassa percentuale di insediamenti a rendere il territorio e il percorso di gara selvaggi e incontaminati, perfetti per chi cerca una competizione dove mettersi alla prova al 100%. Tre percorsi, tre avventure. Come le precedenti, anche l’edizione 2017 prevede tre percorsi su altrettante distanze che sapranno in egual modo emozionare per i meravigliosi paesaggi e luoghi che si incontreranno. La Ultra Marathon, con i suoi 150 km, è la gara regina: gli atleti effettueranno un giro completo dell’isola di Boa Vista, attraversando scenari mozzafiato come il deserto di Viana, e gli angoli più pittoreschi come il vecchio villaggio di...

BOA VISTA ULTRA TRAIL: IL VIA ALLE ISCRIZIONI PER L’EDIZIONE 2017

Si pianifica la diciassettesima edizione della Boa Vista Ultra Trail, la gara di trail running che si terrà tra il 2 e il 3 dicembre 2017 sull’omonima isola dell’arcipelago capoverdiano. Tre i percorsi no-stop che attendono gli atleti che vogliono mettersi alla prova in un’impresa davvero memorabile immersi in un ambiente tanto duro da affrontare quanto suggestivo: una Ultra Marathon di 150 km, 70 km per la Salt Marathon e i tradizionali 42 km per la Eco Marathon.  Ottime notizie per gli appassionati di trail running: il 2 dicembre 2017 si rinnova l’appuntamento con la Boa Vista Ultra Trail, una competizione capace di affascinare non solo per la bellezza dei percorsi e dell’ambientazione, ma anche per l’atmosfera colma di entusiasmo e vivacità che si respira in quest’isola brulicante di storia, curiosità e leggende. Boa Vista è un vero e proprio paradiso che dista poco meno di 500 chilometri dalle coste del Senegal, il punto dell’arcipelago di Capo Verde più vicino al continente africano. L’isola conta qualcosa come 12.000 abitanti ed è proprio la bassa percentuale di insediamenti a rendere il territorio e il percorso di gara selvaggi e incontaminati, perfetti per chi cerca una competizione dove mettersi alla prova al 100%. Tre percorsi, tre avventure. Come le precedenti, anche l’edizione 2017 prevede tre percorsi su altrettante distanze che sapranno in egual modo emozionare per i meravigliosi paesaggi e luoghi che si incontreranno. La Ultra Marathon, con i suoi 150 km, è la gara regina: gli atleti effettueranno un giro completo dell’isola di Boa Vista, attraversando scenari mozzafiato come il deserto di Viana, e gli angoli più pittoreschi come il...

CENTO GIORNI AL GIRO D’ITALIA 2017: PER L’OCCASIONE DUE MONUMENTI DI BERGAMO E ROVETTA ILLUMINATI DI ROSA

A poco più di tre mesi dal via, il Giro d’Italia del Centenario entra nel vivo: Porta San Giacomo a Bergamo e la piazza municipale di Rovetta s’illuminano di una luce rosa per annunciare il countdown che in 100 giorni ci porterà alla partenza della corsa a tappe. Bergamo e la Corsa Rosa rinnovano il fortunato sodalizio con l’arrivo in città della quindicesima tappa, domenica 21 maggio, e, dopo il giorno di riposo, la partenza della sedicesima da Rovetta, martedì 23 maggio.  Scatta il countdown per la partenza del Giro d’Italia 2017, che quest’anno sarà ancora più emozionante per l’anniversario del Centenario. Bergamo e il suo territorio saranno nuovamente protagonisti della Corsa Rosa che si preannuncia con un parterre stellare – su tutti Vincenzo Nibali e Fabio Aru con il colombiano Nairo Quintana – senza dimenticare la consueta imponente macchina organizzativa che accompagnerà i campioni delle due ruote. Una festa tutta in rosa Si profila una marcia di avvicinamento più che mai entusiasmante per tutti gli appassionati di ciclismo. Per celebrare al meglio i 100 anni del Giro, RCS Sport ha stilato un programma di eventi che coinvolgeranno direttamente i comuni e i territori attraversati dalla corsa. In occasione della ricorrenza dei 100 giorni dalla partenza del Giro, ad esempio, si è voluto proporre a tutte le città e i paesi “sedi di tappa” come partenza o arrivo, di proiettare delle luci rosa sui monumenti e sui luoghi simbolici del proprio territorio urbano. La ricorrenza è quindi una vera e propria notte in rosa, che ha coinvolto anche Bergamo e Rovetta, rispettivamente città di tappa e di partenza sotto...