+39 035 346525 / +39 035 4534134 info@cometapress.it

Dal 15 gennaio è scattata una lotteria per celebrare le due tappe bergamasche dell’edizione 100 del Giro d’Italia. Tra i numerosi premi, anche due biciclette Scott. L’estrazione finale si terrà il 22 maggio a Clusone, in occasione della Notte Rosa.

Una festa per tutti. Il Giro d’Italia approda a Bergamo e l’entusiasmo cresce sempre più. Con l’arrivo della quindicesima tappa in città e la partenza della sedicesima da Rovetta, la Corsa Rosa e la Città dei Mille rafforzano il loro già fortunato legame.

Bergamo e il suo territorio non si sono fatti trovare impreparati all’appuntamento con la storia: l’edizione numero 100 del Giro d’Italia verrà, infatti, celebrata con una serie di iniziative che, da qui al giorno della partenza della prima tappa, sapranno coinvolgere tutti gli appassionati.

GIROLOTTERIA 2017
È in questo contesto che Promoeventi Sport, associazione sportiva responsabile dell’organizzazione del Comitato Tappa delle due frazioni bergamasche, ha istituito una lotteria a premi, mettendo a disposizione del pubblico 25.000 biglietti distribuiti direttamente dagli stessi rappresentanti dell’associazione e da gruppi di volontari.
Tra gli ambiti premi in palio, ci sono anche due biciclette Scott, una e-bike – bicicletta a pedalata assistita – e una bici da strada, mentre per il secondo premio il fortunato vincitore si aggiudicherà una vacanza di otto giorni in crociera sul Mediterraneo.

L’estrazione dei biglietti vincenti si terrà la sera del 22 maggio a Clusone, in occasione della Notte Rosa, una festa in onore del Giro del Centenario.

«Siamo convinti che questa lotteria sia un’occasione per avvicinare ulteriormente i bergamaschi al Giro e, in generale, all’atmosfera che sa generare il passaggio della corsa rosa – ha dichiarato Giovanni Bettineschi, presidente di Promoeventi Sport –  e l’estrazione dei vincitori sarà l’evento conclusivo di una giornata, il 22 maggio, interamente dedicata a Bergamo e al Giro d’Italia

UN PAESE IN ROSA
La marcia di avvicinamento alla partenza del Giro numero 100 è già stata impreziosita, martedì 25 gennaio, dalle luci rosa che hanno illuminato i monumenti di tutte le città di tappa della penisola. Così, Porta San Giacomo a Bergamo e la piazza municipale di Rovetta si sono accese del colore simbolo della corsa a tappe e per due notti i bergamaschi hanno potuto ammirare due luoghi del territorio in una veste particolare.

Per ulteriori informazioni: giro.promoeventisport.it

Foto